Biblioteca "Ettore Borghi" – ISTORECO

Home » Posts tagged 'Marxismo'

Tag Archives: Marxismo

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 998 follower

I nostri libri del martedì #3

Eccoci con il primo dei due appuntamenti settimanali con i nostri consigli di lettura. Oggi vi presentiamo un libro atipico per un autore conosciuto, erroneamente, solo come scrittore di libri per ragazzi: “Il tallone di ferro” di Jack London edito da Feltrinelli.

 

673449

FAI CLICK SULLA COPERTINA PER TROVARE IL LIBRO IN BIBLIOTECA!

“I vostri cuori sono duri come i talloni con i quali calpestate i poveri”.

London, in quest’opera, mette in luce la sua ideologia personale, che vede nel socialismo la salvezza per le classi più disagiate e oppresse dalla dominante dei capitalisti. Una oppressione che vivrà sulla sua stessa pelle in altri romanzi autobiografici dove vestirà i panni del barbone vagabondo, involontariamente, e quelli del “Popolo degli abissi” del quartiere Whitechapel a Londra come un sociologo sul campo.

Lo suggeriamo perché…

Pubblicato nel 1907, questo romanzo di Jack London rappresenta un esempio insuperato di fantapolitica marxista: impeccabile e profetico nella sua analisi sociale e politica ma, al contempo, senza freni nell’invenzione di una realtà distopica eppure sinistramente familiare. Testo di autentica chiaroveggenza sui destini della società capitalistica, Il tallone di ferro è uno dei più allucinati e veridici affreschi della società dominata dal profitto, dipinta nella sua durezza senza scampo, nella sua oppressione generalizzata, nei suoi impliciti e inevitabili sbocchi di violenza e massacro. Il profeta lucido e impavido dello scarto tra le speranze dell’umanità e le condizioni in cui gli uomini si trovano a vivere è Ernest Everhard, l’eroe, il combattente per la libertà (un personaggio memorabile cui Ernesto Che Guevara deve il nome di battesimo).

iron-heel

La bandiera degli Oligarchi americani nel romanzo di Jack London

Il racconto della sua vita e del suo pensiero è affidato al diario dell’amata Avis, figlia viziata di una ricca famiglia borghese che apre gli occhi, attraverso l’amore per Ernest, sull’intollerabile oppressione attuata dalla classe sociale cui appartiene, fino alle estreme conseguenze. Un feroce, visionario capolavoro.

dy_jack_photo-1000x560

Per saperne di più, passa in Biblioteca!

Conosci già questo libro e vuoi dirci cosa ne pensi? Lascia un tuo commento!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: